lunedì 25 febbraio 2013

Focaccia integrale "rovesciata" con cipolle rosse

sì, sono una di quelle. Sto aspettando i risultati delle elezioni, ma siccome sono tesa, devo occupare mente-mani-occhi in qualche modo....
indi per cui, ecco un nuovo esperimento con la mia pasta madre (Gina).


focaccia rovesciata integrale con cipolle rosse

Non essendo un'esperta del settore, dato che panifico da pochi mesi, non mi dilungo mai discorrendo della mia bimba acidella e dei tipi di impasto, perché ho ancora molta strada da fare. Però a volte rimango davvero gratificata del risultato e in questi casi vale la pena condividere ;)

Ho trovato una ricetta su paperblog e mi ha attirato subito per due motivi: 1. le cipolle, che io ADORO sia sulla pizza che sulla focaccia, ma che mi si seccano sempre troppo; 2. la farina integrale, che per la focaccia non ho mai usato/assaggiato.

Infatti non mangio mai focacce. In genere, o sono troppo unte, o troppo soffici (e quindi gatta ci cova al gusto di strutto...) o entrambe le cose. Anche se mia mamma mi fa giustamente notare che era la mia merenda fissa delle medie, la focaccia dolce!! Ma che è poi, 'sto lievitato raffinato pieno di zucchero dentro e fuori, mezzo cristallizzato e mezzo sciolto, appiccicoso e colante?! A ripensarci ora... beh meglio non pensarci :( anzi, pensiamoci e facciamo il confronto con questa focaccia-tatin, che IO ho fatto, non il panettiere, e che -cavolo!- è più buona, davvero buona, superlativa!!
focaccia rovesciata integrale con cipolle rosse

..endovena di modestia plz!












Focaccia integrale "rovesciata" con cipolle rosse



100 g di pasta madre rinfrescata 10 ore prima
150 g di farina 00 per pizze e focacce Molino Chiavazza
100 g di farina integrale
50 g di semola di grano duro
acqua q.b. (circa 200 ml)
1 cucchiaino di sale fino + 1 cucchiaio di sale dolce di Cervia (grosso)
un cucchiaino scarso di miele (o zucchero)
2 cipolle rosse
origano
6-7 cucchiai di olio Dante conDisano



Miscelare le farine, fare una fontana sulla spianatoia e mettere al centro la pasta madre a pezzettini. Scaldare l'acqua fino a intiepidirla e versarla poco per volta nel centro con il miele, iniziando a scioglere la pasta madre e a impastarla con la farina. Conservare qualche cucchiaio d'acqua per sciogliervi il sale fino, aggiungendolo solo a impasto avviato, per evitare il contatto diretto con la pasta madre.
Ottenere un impasto elastico, non appiccicoso ma abbastanza morbido.
Mettere la palla in una marmitta di vetro unta d'olio, coprire con un panno umido e lasciar lievitare in un luogo caldo e umido (io in forno con un pentolino d'acqua calda accanto) fino al raddoppio. Io l'ho lasciata tutto il giorno, dalle 10 di mattina alle 18 di sera, quando sono tornata a casa, senza impastare una seconda volta. In questo modo la focaccia non sarà altissima e morbidosa (bùùù) ma croccante e friabile (sììì, come piace a me!).
Estrarre la marmitta, accendere il forno a 250°.
Stendere la pasta sulla spianatoia, senza schiacciarla, allargandola aiutandosi con una mano sotto e una sopra e con i polpastrelli. Si dovrebbe ottenere un rettangolo della stessa grandezza della teglia.
Ungere una teglia con 4 cucchiai di olio, cospargerla di cipolle tagliate fini e sale grosso. Rivestire con la pasta.
Cuocere per 10 minuti nel ripiano basso del forno, poi per altri 20 (dipende dal forno) nel ripiano medio. Controllare la cottura.
Lasciar freddare fuori dalla teglia, se ci riuscite... la mia non è arrivata alla temperatura ambiente!



focaccia rovesciata integrale con cipolle rosse




14 commenti:

  1. Ma che bella idea, anche a me si asciugano troppo in questo modo deve essere una meraviglia! Lo proverò sicuramente. Un bacio!

    RispondiElimina
  2. adoro le cipolle a tal punto che mio marito mi chiama... cipollona.
    la tua focaccia è fantastica.
    devo provare anche io, effettivamente le cipolle non seccano.
    complimenti

    RispondiElimina
  3. La focaccia alle cipolle, una delle mie preferite!
    In versione tatin ...Geniale!

    RispondiElimina
  4. La focaccia con le cipolle mi piace tantissimo. L'ho sempre preparata con quelle bianche e adesso voglio provare la tua versione :-) Baci!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. verrà ottima anche con quelle bianche! io ne avevo due rosse da consumare.. e l'autrice dell aricetta la consiglia anche per le patate.. ma su questa versione ho delle riserve: a me piace troppo quella crosticina sull'orlo della bella fettina tonda che svetta sotto il grill :p

      Elimina
  5. le focacce più buone sono quelle che ci facciamo in casa... non c'è dubbio! E poiché personalmente è un cibo che adoro... come non rimanere incantata davanti alla tua, cipollosa focaccia rovesciata? Un pezzetto per merenda... grazie!
    Ciao :))

    RispondiElimina
  6. Cosa dicevi scusa? Che spedisci le tue focacce???? bene ti mando subito l'indirizzo :D

    p.s.: qualche giorno fa è stato il NO CAPTCHA DAY ti avviso che sul tuo blog ci sono attivati i captcha, scrissi un post a riguardo, magari fammi avere un tuo parere a riguardo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cuooooosa?!?!?! non è possibile, li ho eliminati almeno un anno fa!!! grrrrrrrrrrrr grazie cesca, mo' me sentono ;)

      Elimina
  7. che bella idea, non avevo mai visto di focacce rovesciate, me la segno!!

    RispondiElimina
  8. Dev'essere una bomba di sapore!

    RispondiElimina
  9. Sono andato da qui, e mi è piaciuto lo spazio.
    Bacio.
    Nita

    RispondiElimina
  10. Con le cipolle rosse deve essere un'esplosione di sapore e gusto : )
    Deliziosa questa focaccia, complimenti.
    Incoronata.

    RispondiElimina
  11. oddio io AMO le focacce di qualsiasi tipo!! questa con la cipolla rossa mi fa venire troppa fame!!

    RispondiElimina
  12. Ciao, sto organizzando una raccolta di ricette vegan pasquali, ti va di contribuire? ^_^

    http://golositavegane.blogspot.it/2013/02/buona-pasqua-vegan-ricette-per-un-menu.html

    RispondiElimina

Ogni commento è ben accetto: fatevi sotto!!