venerdì 15 aprile 2011

Cheese-crostata con cioccolato bianco e ribes rosso

Non amo il cioccolato bianco e non vado prorpio pazza per la cheesecake, con la base iperburrosa e friabilerrima. Dunque, perchè diamine la Zy si mette a fare una pseudo cheesecake al cioccolato bianco?!? 
Dovete sapere che quando mi metto in testa di cucinare quella cosa, se non è per un mio cruccio personale (come il 99,9% delle volte), allora è per amore :)))

Questa torta è per il mio Deghi, che in quanto a gusti è esattamente il mio alter ego (non può nemmeno vedere il cacao, non parliamo del cioccolato fondente, e soprattutto è un supercarnivoro!).

Per ovviare alla mancanza di tempo, ho sostituito lo streusel -o come volete chiamare la base del cheesecake- con una frolla (vegan, perchè in casa mia non ho burro), non avendo il tempo di lasciarlo compattare in freezer. 
Inoltre, devo confessare che avevo quasi finito la marmellata al ribes, così l'ho dovuta mescolare a quella di lamponi (sempre autoprodotta) che resta comunque acidina e non è male per niente col dolcissimo cioccolato bianco.




Ultima curiosità: lo sapevate che per fare la base del cheesecake in realtà non è necessario il burro?!? Certo, perché i biscotti che in genere vengono polverizzati ne contengono già a sufficienza, e comunque funziona anche usando delle fette biscottate, provare per credere. Perciò se volete alleggerire il dolce è sufficiente frullare i biscotti con un altro liquido, sbizzarrendovi a dare un certo sapore anche a questo strato (per esempio, si può usare del caffé, del succo di frutta, del miele, oppure semplicemente dell'acqua). Poi basta pressare molto bene nello stampo a cerniera, mettere nel freezer per un'ora o nel frigo per qualche ora e il gioco è fatto! Nulla potrà distruggere il capolavoro!


CHEESE-CROSTATA CON CIOCCOALTO BIANCO E RIBES ROSSO

Per la frolla:
150g farina 00
50 g farina di mais fioretto
50 g maizena
3 cucchiai olio di semi (io di sesamo)
80 g di zucchero
buccia grattugiata di mezzo limone
latte di soia o acqua q.b.
un pizzico di sale

Per la farcia:
300g ricotta vaccina
150g cioccolato bianco
2 cucchiai miele
zenzero fresco/limone grattugiato
1/2 uovo sbattuto
marmellata di ribes rosso


Preparare la frolla come si è abituati. Avvolgerla nella pellicola e farla riposare in frigo per almeno mezzora.
Mescolare la ricotta con la buccia del limone o lo zenzero e aggiungere il mezzo uovo. Fondere il cioccolato a bagnomaria, mescolarlo al miele e aggiungerlo alla ricotta, una volta intiepidito. Frullare con il minipimmer. Scaldare il forno a 180°.
Stendere la frolla e foderare uno stampo. Spalmare la marmellata, poi la farcia formaggiosa e decorare con eventuali ritagli di frolla. Infornare a 180° per almeno 35 minuti.






Diego l'ha apprezzata molto, per me era un po' troppo dolce, ma la marmellata riesce a bilanciarla bene.


7 commenti:

  1. mmmmmmmmmmmmm..buonissima!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. ma che bella cheese-crostata!! io devo confessare che non mi sono mai cimentata anche se l'idea mi ronza già da un po'! grazie x le dritte sulla base, anch'io odio il burro e non mi piacciono le ricette con troppi grassi!
    Buon fine settimana :)

    Benedetta

    RispondiElimina
  3. quello sciroppino che cola ha tutta la mia stima !!!

    RispondiElimina
  4. Che delizia, è una meraviglia, c'è ne vorrebbe una fetta adesso, ciao e buon we.

    RispondiElimina
  5. Cosa non si fa per amore eh, cara Pata? :p (pensa che io mi son messa addirittura a cucinare la pasta carbonara e gli spaghetti alle vongole) Neanch'io amo il cioccolato bianco e le cheesecake, ma la tua è un capolavoro :)
    complimenti, un abbraccio

    Giulia

    ps: se passi da me ho un premiuzzo per te

    RispondiElimina
  6. Auguri per una serena Pasqua...ciao.

    RispondiElimina
  7. Ottima idea quella di sostituire il burroso burro! ahahahahah! La salute ne guadagna!
    Passa una buona Pasqua!

    RispondiElimina

Ogni commento è ben accetto: fatevi sotto!!